mercoledì 29 febbraio 2012

Tacchi alti sul viale del tramonto?

"Mi piacerebbe che scriviate che Armani ha inventato dei nuovi pantaloni", dice lo stilista riferendosi ai pantaloni affusolati e corti al ginocchio da portare sotto le gonne o da soli che hanno sfilato per la collezione Emporio. "Ho abbinato scarpe basse, anche se abbiamo lottato per i tacchi alti, ma con questi pantaloni la mia donna sembrava una valchiria, una escort". 

"Siamo tutti stufi di valchirie, di donne aggressive, troppo sexy. Per questo, in passerella, ho mandato modelle che indossano solo tacchi bassi". Giorgio Armani rivoluziona l'immagine femminile lanciando un appello in passerella alla presentazione della linea Emporio. "Un segnale, un invito a ritornare coi piedi per terra, a camminare in modo naturale, senza per forza dover sembrare una escort". 


Emporio Armani


Re Giorgio ha parlato. Sarà seguito dai suoi sudditi? Sarà imitato dagli altri stilisti di grido? Voi che ne pensate?


Fonte: affaritaliani

9 commenti:

  1. Ammiro tantissimo l'arte di Giorgio Armani, ma penso che una donna se ha classe ed eleganza anche con i tacchi ai piedi non sembrerà mai una escort! ;) Baci Laim

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Parole sante, sorella, parole sante! u_u

      Elimina
  2. Due parole: NEMMENO MORTA!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci avrei giurato! XDDDD Il dado è tratto, allora? Guerra dichiarata? XDDDD

      Elimina
  3. Sinceramente io, con quell'abbigliamento, avrei visto bene delle ballerine.. quelle scarpe li, stringate, proprio non le reggo :S

    RispondiElimina
  4. a parte che non ho ancora capito cosa abbiano di innovativo quei pantaloni(mi ricordano un paio che indossavo io per fare ginnastica a scuola durante i mesi caldi), e comunque prima da tutte le parti non fanno altro che dirci che i tacchi alti sono la quintessenza femminile, che sono la nostra anima gemella, che senza non potremmo vivere e poi così dal nulla ci definicono tutte aspiranti escort? Con tutto il rispetto per la carriera dello stilista ma io continuerò a fare come ho sempre fatto: seguire la mia testa e tanti saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E fai benissimo! Personalmente, ritengo che quello di Armani sia stato un autogol, perché come dice anche Laim, una donna che indossa i tacchi alti non per forza deve essere/sembrare una escort. Potrebbe sembrarlo, magari, nel momento in cui decide in totale autonomia di indossare scarpe più adatte a una lapdancer (vedi certi modelli di Gianmarco Lorenzi), ma generalizzare come ha fatto Armani, affermando che *tutti* i tacchi alti connotano la donna come una escort senza possibilità di appello, è del tutto ridicolo.

      Elimina
  5. Detesto le stringate da donna, ma posso apprezzare il tacchetto basso (nei limiti) o la ballerina, se ben proporzionato. Ecco, dipende dall'abbigliamento.

    Momo

    RispondiElimina