domenica 20 gennaio 2013

Audi: non più solo una marca automobilistica

Perché Audi è il nome che Manolo ha deciso di dare a uno dei sandali di punta della prossima collezione PE 2013. Declinato in diverse tonalità - all white, oro oppure nero con captoe argento - sono certa che questo modello in vernice vi farà subito venir in mente il più famoso Bis Un Bout di Louboutin:







Dal modello di Louby si differenzia però per alcuni particolari: la tomaia in pvc abbraccia solo del dita del piede e non il piede nella sua interezza; l'orlo della stessa tomaia è inoltre rifinito in pelle, il che rende il pvc ben delineato e quindi distinguibile dal collo del piede, annullando l'illusione di un sandalo completamente aperto come nel modello di Louboutin.







Il cinturino, infine, è unico e piuttosto alto, non doppio e sottile. C'è poi da aggiungere che il tacco di Audi è di "appena" 10 cm e per quanto sottilissimo non slancia molto questo sandalo, rendendolo però assai più portabile dei 12 cm di Louboutin e, almeno nella versione bianca, adatto anche per una passeggiata pomeridiana.





Per una serata all'insegna dell'eleganza ma anche della comodità, ci sono le versioni oro oppure nero con captoe e bordo della tomaia effetto specchio. Esiste anche una versione in vernice fucsia, ma non la consiglierei alla mia peggior nemica...
La mia versione preferita è la total white: è quella che trovo più chic, estiva e versatile, mi ha conquistata subito. Non nascondo infatti di amare questo modello tanto semplice quanto di classe: lo vedo bene per un cocktail a bordo piscina.
Poi ho visto il prezzo di 775 dollari e mi sono ritirata in un angolino a fare cerchietti per terra... ç__ç
Ma voi che ne pensate?

8 commenti:

  1. La versione fuxia è stupenda invece!! :) belle anche in bianco.. però bisognerebbe vederle indossate per capire bene come calza in punta..

    Manu - thefashioncat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacerebbe tanto vederle indossate pure a me per dare un giudizio migliore: è indubbio che calzino né più né meno come le Bis Un Bout, quindi lasciando intravedere quasi tutte le dita, però il bordo in pelle della tomaia potrebbe essere tanto vincente quanto deleterio, spero di trovare presto un'immagine dei sandali indossati.

      Elimina
    2. ah, dimenticavo..ma il tacco non sembra storto??

      Elimina
    3. È proprio così, anche negli altri due colori, ma può essere che col peso del corpo si "raddrizzi"... XDDD

      Elimina
  2. Forma allungata semplicemente orrenda, idem per la tomaia così accollata! Martedì pubblicherò una piccola selezione della P/E di Manolo, mi sa che è tornato tra noi alla grande, tranne per qualche scarpetta orribile che non manca mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaha, non pensavo ti schifassero tanto! XDDDD

      Elimina
  3. A me piacciono. Anche quella fucsia XD Sarà che adoro i colori forti e sgargianti e tutto lo spettro dal ciclamino (c'è prima il rosa, lo so, ma quello no, grazie; comunque no, grazie ^^) al viola. E adesso dirò un'eresia: le trovo più belle e aggraziate di quelle di Louboutin! ^^;

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aaarrrggghhh, eresiarcaaaa! XDDDD

      Elimina