domenica 24 marzo 2013

Proposte Zara in suede per la prossima PE

Stamattina ho un mal di testa feroce, non ho capito se per colpa del cielo nuvoloso tendente al pioggia o alla cattiva digestione. Devo risollevarmi un pochino in attesa che la pasticchina faccia effetto, per cui voglio mostrarvi alcune proposte di Zara per la prossima estate tutte all'insegna della pelle caprina scamosciata: spero di riuscire ad andare a trovare Giggetta a Barcellona a luglio, così approfitto non solo dei prezzi più bassi che in Italia, ma soprattutto dei saldi! *_*
Cominciamo da un sandalo che mi piace da morire, in primis per il colore - verde acqua + suede = la morte sua - e poi per il modello, che Zara aveva proposto già qualche stagione fa con il plateau e il tacco grosso, mentre questa volta il tacco 11 è snello e slancia una scarpa senza il mimino rialzo, che così diventa elegante:


In genere non amo il tallone che si allunga a coprire la caviglia: zip o non zip, mi lacera la pelle e mi fa venire delle vesciche abnormi che nemmeno i cerotti spessi mezzo centimetro riescono a proteggere. In questo caso, invece, il cinturino passa dietro la caviglia protetta da questa protuberanza che la abbraccia come un petalo, per cui penso di poter indossare questi sandali senza problemi. Notate infine l'asimmetria dell'open toe. Non vedo l'ora di provarli per vedere come calzano, ma non li compro: costano 60 euro e sono disponibili anche in nero.

Il secondo modello mi ha colpito anche qui per il colore, un bel blu elettrico che non sembra eccessivo a giudicare dalle foto, ma bisogna poi vedere dal vivo. In ogni caso, è un modello intramontabile reso delizioso dallo scollo a cuore e "classico" dal tacco sottile 11 dalla forma leggermente a virgola, che slancia in modo perfetto un sandalo che però costa 70 euro:


Il tallone appare molto chiuso, quindi anche in assenza dell'elastico interno il sandalo non dovrebbe scappare dal piede.
E ora un sandalo stupendo in due diverse tonalità di colore, blu e corallo: Shoegal lo ha provato per noi e ci assicura che è comodo oltre che bello. Ottimo, non volevamo sentire altro!
Anche in questo caso, il cinturino abbraccia la caviglia passando dietro la protuberanza del tallone, esattamente come nel sandalo verde acqua, cosa che lo rende certamente assai confortevole. La bellezza del sandalo sta però negli inserti di pelle blu elettrico, verde acqua e acquamarina cuciti sopra la tomaia nera e quindi a contrasto con essa:


Anche sul tallone sono stati cuciti gli inserti blu e acquamarina, ma sopra a questi è stato ulteriormente cucito il cinturino, nero come il tacco, per creare così un ulteriore contrasto.
Se la versione blu è bellissima, potete immaginare quella corallo, arancio e cipria:



Trovo deliziosa la doppia punta, nera e corallo (o acquamarina), che sporge dal peep toe.
Anche questo sandalo costa però 60 euro, ragion per cui se ne riparla ai saldi o quando avrò soldini da spendere.
Quale vi piace di più?

12 commenti:

  1. Il sandalo blu elettrico con lo scollo a cuore è stupendo: sarebbe perfetto per abbinarlo a una giacchetta primaverile/estiva che ho comprato di impulso un paio di settimane fa. Magari me lo farò regalare per il mio compleanno :-)
    Belli anche gli ultimi due sandali, specie quello corallo/arancio/cipria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono seriamente indecisa, confesso che vorrei comprarmi almeno un paio di modelli, l'ultimo in entrambi i colori, ma devo aspettare i saldi.

      Elimina
  2. Tutti molto carini. E soprattutto (finalmente) senza plateau. I sandali verde acqua (voto 8) hanno una linea bellissima, anche se non impazzisco per i modelli che coprono troppo il dorso del piede. Piacevole anche la linea delle deco blu, però non mi piace molto il tipo di scollatura (voto 7,5). Dell'ultimo sandalo (voto 7,5) preferisco la versione corallo; li avrei preferiti senza cinturino alla caviglia.
    Scoiattolina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehhhh, purtroppo i sandali col maxi plateau ci sono tra le proposte per la prossima PE, ma li ho volutamente ignorati perché davvero brutti.

      Elimina
  3. Avevo pubblicato anche il primo sandalo, sold out dopo dieci minuti! Ora è tornato e l'ho anche visto dal vivo, molto bello e morbido, mi tenta. La deco non mi piace, la punta è troppo lunga, bellissimo il sandalo che ho provato, al piede è una meraviglia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevo pubblicato anche il primo sandalo, sold out dopo dieci minuti!

      Oh cavolo, mi è sfuggito! °_° Ma dove ne hai parlato, nel blog o sulla pagina FB? Dimmelo che metto il link diretto nel post! ^_^

      La deco non mi piace, la punta è troppo lunga

      Hai visto dal vivo anche questa? °_° Davvero è troppo lunga? Perché dalle foto non sembra...

      bellissimo il sandalo che ho provato, al piede è una meraviglia!

      Infatti ti sta da dyo, non vedo l'ora di andarlo a provare pure io (sperando di trovarlo...)! *_*

      Elimina
  4. Lo scamosciato per l"estate continua a non convincermi, però gli ultimi sono davvero belli!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ormai ci ho fatto l'abitudine! ^^;;

      Elimina
  5. adoro i sandali, ma le scarpe blu sono così particolari che vorrei averle!! domattina passo da zara, deciso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo passarci assolutamente pure io: devo provarle tutte! >_<

      Elimina
    2. È da un po' che non faccio acquisti da Zara e meno male perché i prezzi sono sempre più alti e le proposte invece sempre meno allettanti, tra quelle del post l'unica che potrei prendere in considerazione per un possibile acquisto è il sandalo multicolore nella versione blu, il resto rimane in negozio! ;) Laim

      Elimina
    3. Strano, pensavo che avresti optato per la versione corallo! XD

      Elimina