martedì 5 marzo 2013

Voice Fashion Outlet

Sabato scorso, in compagnia di Laim/Simona e di sua sorella Laura, sono andata a La Romanina e lungo il Raccordo, poco prima dell'uscita per il centro commerciale, vedo questo e lo faccio notare:




Ci ripromettiamo di passarci appena uscite da La Romanina, visto che è proprio lì accanto, e così facciamo.
Il Voice Fashion Outlet ha aperto da pochi mesi e già si è attirato non poche critiche per i capi piuttosto vecchi e i prezzi in proporzione troppo alti. Quello che si è proposto come l'outlet più grande di Roma è grande davvero, ma dopo sabato possiamo confermare che i prezzi restano abbastanza alti, almeno sul fronte delle scarpe, l'unico reparto che abbiamo indagato a fondo visto il poco tempo a disposizione che avevamo: abbiamo dato infatti solo un'occhiata a qualche capo di abbigliamento e alle borse e i prezzi non sono diversi da quelli di altri outlet che vendono marchi di lusso, per cui c'è poco da lamentarsi. 
Ma veniamo alle scarpe. Il reparto è piccolissimo, purtroppo, e "diviso" in due: da un lato le scarpe da uomo, dall'altro quelle da donna, per cui di scelta ce n'è poca, in realtà. In compenso i marchi che vendono sono molteplici (ho preso nota): Dior, Fendi, Tom Ford, Prada, Gucci, Zanotti, Cavalli, Casadei, Tod's, Diego Dolcini, Rodo, D&G, Pierre Hardy, Costume National, YSL, Tabitha Simmons, O J'our, Paciotti, Armani, Sergio Rossi, Les Tropeziennes, Stuart Weitzman e altri.
Simona, ad esempio, ha provato queste Casadei in vernice nera con triplo plateau, tacco squadrato (tipico Casadei) e fiocco frontale aperto al centro come una finestra sull'attaccatura delle dita:






Era tentatissima di prendere questo modello, ma il foro quadrato al centro non la convinceva, tuttavia potrebbe ripensarci: sono da provare senza calze o con calze nude, per vedere l'effetto reale. Io trovo sexy questa deco, ma a Laura ad esempio non piace per niente. Tuttavia è Simona che deve decidere, il prezzo è davvero buono e lei cercava proprio una deco così, alta ma col tacco comodo.
Per quanto mi riguarda, invece, ho provato questo famosissimo modello di Prada, un 39 tacco 11:





Al di là del prezzo (mi pare 215,00 euro), ho trovato che la pianta fosse piuttosto dura, per cui dubito le avrei comprate se pure fossero costate la metà.
C'era anche uno stivale con tacco Blade in suede nera, taglia 7 (e la commessa ha detto che arriveranno altre Casadei, forse in mezzo ci saranno anche delle Blade, ma non è sicura perché non sanno mai bene in anticipo cosa arriva in negozio):


Prezzo originale: €1100,00

Comunque - notizia dell'ultimo minuto - domattina accompagno Simona a prendere le Casadei di cui sopra: si è decisa a comprarle, speriamo ci siano ancora. ^_^

Edit del 6 marzo: questa mattina ho accompagnato Simona al Voice a comprare le Casadei e - ops! - abbiamo scoperto che c'erano diverse D&G in offerta a 95 euro! Simona, su mia insistenza, ha provato queste in vernice:





Che ne pensate? A noi piacciono davvero tanto, dal vivo ovviamente sono più belle, infatti eravamo tentatissime di prenderle, ma avendo già speso per le Blade lei (che ancora devo fotografare, sorry!) + le deco sempre Casadei con la finestrella di cui sopra e i sandali Le Silla io, abbiamo a malincuore rinunciato, anche se penso che alla fine cederemo e ci torneremo! ^^

12 commenti:

  1. Le Casadei sono stupende, dal telefono non si vedeva la finestrella super sexy! Le Prada sono carine ma il prezzo è folle!

    RispondiElimina
  2. Le casadei sono davvero belle! Non avrei mai pensato che un tacco seventies potesse essere sexy, e invece... Secondo me se il prezzo è buono vale la pena prenderle!

    RispondiElimina
  3. quelle prada sono bellissime, ma effettivamente per una cifra così alta.. Il problema di questo genere di outlet è che i prezzi comunque restano sempre alti e spesso vengono proposti modelli eccessivamente vecchi, come anche accade all'outlet di barberino di mugello. Converrà a pieno forse in periodo saldi, purchè non ti vengano proposti modelli ancora più vecchi..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso anch'io che il periodo migliore per visitare questo tipo di negozi sia nel periodo dei saldi, non penso mettano in mostra modelli ancora più vecchi: devono pur sempre levarsi dai piedi le giacenze per far spazio alla merce nuova. ^_-

      Elimina
  4. Più rivedo le foto delle Casadei più mi chiedo perchè non le ho prese subito! Cristina corriamo a rimediareeeeeee!!! :) Laim

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sapevo! XDDDD
      Ci vediamo domani alle 10, anche un po' prima se vuoi! ^_-

      Elimina
  5. Effettivamente le Casadei col tacco squadrato sono molto originali. La linea non mi dispiace, così come l'effetto vernice. Per usare quel tipo di tacco, però, bisogna essere piuttosto eccentriche. Quella finestra sull'attaccatura delle dita è singolare, richiama molto l'attenzione. Nel suo insieme, però, questa scarpa merita una sufficienza un po' stiracchiata. Voto: 6+.
    Molto bella invece la deco di Prada. Ottimo materiale, linea filante, tacco sottile un po' rientrato, azzeccato anche il nastrino rosso. Forse sarebbe stato utile qualche millimetro di scollatura in più sul davanti. Spessissimo, come sottolinea Chris, in questi modelli la pianta è molto dura. Voto: 8,5.
    Scoiattolina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece non me l'aspettavo! ç__ç

      Elimina
  6. Tutti modelli che non mi entusiasmano, giusto carine le Prada ma peccato per la pianta dura! perchè non ci sono outlet del genere qui?!

    RispondiElimina