domenica 22 marzo 2015

New Entry: Francesco Sacco snakeskin sandals!

[Use Google Translate in the right column to translate into your language!]

Innanzitutto, vorrei ringraziare Shoegal per le foto scattate, ma soprattutto per la pazienza e la disponibilità quando il nuvolone di Fantozzi ha deciso di posizionarsi proprio sopra l'Eur costringendoci a cercare una nuova location per scattere le foto non a questi sandali, ma a quelli del prossimo post.
Sì, perché questo è il primo di una serie di post dedicati ai sandali gioiello di Francesco Sacco. Shoegal ha già parlato di questo brand, che vanta quasi due secoli di storia, nel post dedicato al suo bellissimo acquisto: prima infatti di chiamarsi Francesco Sacco, era noto come Sacco 1823, anno di fondazione di questo storico calzaturificio del lusso sfrenato. Le sue creazioni infatti non passano mai inosservate, tra scintillanti cristalli Swarovski, cinturini gioiello, materiali pregiati e colori accesi.
Oggi dunque vi presento il primo delle tre paia di sandali gioiello che ho acquistato nel giro di pochi giorni, un connubio perfetto di pelle di serpente con stampa floreale che sfuma nell'oro e cristalli Swarovski:









Sono o no meravigliosi? Sono anche molto comodi e li trovate a un prezzo da urlo da Legrottese a Ostia Lido. Trovate le foto di altri sandali gioiello di Francesco Sacco, attualmente in vendita nell'outlet di cui sopra, sul mio profilo Instagram: heelsandthecity.

6 commenti:

  1. Sono rimasta incantata, Chris. Un modello meraviglioso. Io adoro questo tipo di sandali, essenziali e solo con il cinturino sul tallone, senza laccetti sulla caviglia che interrompano la continuità della gamba. Sono slanciatissimi e il tacco svasato mi piace tantissimo. Meravigliosi, hai usato l’aggettivo giusto. Da sandali così stupendi non si pretende la comodità, ma se è compresa nel prezzo meglio ancora…
    Baci
    Scoiattolina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, grazie infinite! Io non faccio altro che coccolarli in attesa che arrivi (presto) l'estate per poterli sfoggiare, pensa quanto ci ho perso la testa! Spero ti piacciano almeno un pochino anche i prossimi che mostrerò, nonostante il cinturino alla caviglia... ^^

      Elimina
  2. Ammazza che foto, sono stata brava davvero, ahahahha! Però con quei sandali è facile, sono stupendi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stata bravissima, sandali o non sandali! ^_-

      Elimina